Scatola Monopoly originale del 2013 con Ferro da Stiro

Ieri, 10 Febbraio 2063, la Sotheby’s Toys di Londra ha battuto una scatola di Monopoly ben 25 milioni di euro. Il record della casa d’aste, specializzata nei giochi da tavolo, va all’ultima confezione prodotta nel 2013 con la pedina a forma di Ferro da Stiro. In quell’anno, infatti, l’americana Hasbro, proprietaria del gioco, chiese ai milioni di appassionati in tutto il mondo di votare l’entrata di un nuovo personaggio e di mandare definitivamente in pensione una delle 8 storiche pedine. Le citiamo per dovere di cronaca: Scarpone, Ditale, Cariola, Scottish Terrier, Nave, Cappello a cilindro, Macchina da corsa e Ferro da stiro. Dopo 78 anni di onorato divertimento, quindi, il ferro da stiro andò in prigione senza nemmeno passare dal via. Entrò al suo posto il gatto. Oggi, il ricavato della vendita, al netto delle commissioni, va a un’anziana coppia di Legnano -quartiere chic della città metropolitana di Milano-  che acquistò in quello stesso anno la confezione in un piccolo negozio di giocattoli in fallimento. “Al tempo, eravamo già sposati mio marito e io. Glielo regalai per San Valentino. Lui ha sempre amato l’idea di diventare un immobiliarista. Il Monopoly lo diverte tutt’ora anche se con le pedine olografiche è tutta un’altra storia” ci ha dichiarato la moglie e ancora: “Con i soldi, ci compreremo un appartamento a Parigi in Avenue George V con vista sulla Tour Eiffel. Ne cercheremo uno con tante camere per ospitare i nostri nipotini.”

A naso, trai due, era lei quella che vinceva sempre!

Written by Matteo Dall'Ava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *