i'm WATCH

Chi si ricorda di Michael Knight nella serie TV Supercar? Erano gli anni 80. Magari qualcuna di voi se l’è perso. È stato il personaggio che ha consacrato in Italia l’attore David Hasselhoff, lo stesso che ha interpretato il capitano Mitch Buchannon in Baywatch. Oltre al suo faschino e a KITT, la sua fedelissima super macchina parlante, gli ho sempre invidiato l’orologio. Michael Knight lo utilizzava per comunicare con KITT quando si cacciava nei guai. Avvicinava il polso alla bocca, premeva un tastino e partiva la comunicazione. La macchina accorreva in suo aiuto in una manciata di secondi.

i'm WATCH

Ho scoperto che quell’orologio esiste davvero, ma è molto meglio! Si chiama i’m WATCH, scritto proprio così. Lo hanno inventato due italiani: Manuel Zanella e Massimiliano Bertolini. Ed è brevettato in Italia. Il primo smartwatch italiano è un catalizzatore di entusiasmo maschile.

Appena mi è arrivato ho mollato tutto e ho iniziato a settarlo. È stato abbastanza semplice. Ho scaricato l’aggiornamento del software, l’ho connesso al Mac, e in pochi minuti era pronto al mio polso. Ovviamente il primo giorno ho risposto al telefono solo tramite l’i’m WATCH, dopo aver scaricato l’app gratuita Handsfree. Spaziale (queste considerazioni vengono dal bambino che c’è in me. Il giornalista che veste i miei panni è stato rinchiuso per un momento nello sgabuzzino). L’ho indossato a una cena ufficiale con tanto di magistrati, giornalisti quotati, chef cuisinier stellati e molti altri. Tutti, e devo dire tutti, mi hanno chiesto cosa fosse quello strano orologio. Non avete idea delle loro espressioni quando ho risposto a una chiamata senza tirare fuori il telefono. Goduria pura. Sì, accettate il fatto che noi uomini ci gasiamo tantissimo per situazioni come queste.

i'm WATCH Color

Questo gioiellino (53 x 41 mm, per 95 grammi) legge le mail, i tweet, le notifiche su Facebook, le ultime immagini di Instagram, risponde al telefono senza usare il telefono e tra le tantissime funzioni segna anche l’ora. Scherzi a parte, i’m WATCH è un progetto in continua crescita. Basta dare un’occhiata su i’market, il contenitore di tutte le nuove app sviluppate per lo smartwatch. Si possono trovare 27 app free: dal convertitore al vivavoce, dalle mappe a tris senza contare le note, i cronometri, e Sideload Manager, l’app per installare le applicazioni che non sono ancora disponibili su i’market. A questi si aggiungono altre 46 app a pagamento. Il costo massimo arriva a 2,80 €.

i’m WATCH è venduto nella versione color, tech e jewel con prezzi a partire da € 299

Una cosa è certa. Se aveste bisogno di qualche momento solo per voi – parlo a voi donne – questo sarebbe il regalo ideale. Con i’m WATCH, il vostro partner sarà per giorni troppo occupato a scoprire le nuove funzioni che non vi degnerà di uno sguardo! Ma quanto vi ringrazierà…

Written by Matteo Dall'Ava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *