Da Maggio disponibile in Italia LG TONE Studio, il dispositivo audio wireless indossabile

LG G6

LG G6

Gli indizi c’erano, ma bisognava osservarli. LG ha appena presentato al Mobile World congress 2017 il suo flagshiphone, il suo smarphone di punta. l‘LG G6. Tra i suoi superpoteri, il nuovo entrato della casa coreana ha uno schermo 18:9 QHD+ che garantisce un’esperienza visiva cinematografica ideale per Netflix, Amazon e altri principali fornitori di contenuti in streaming che sempre più creano in questo formato. Oltre alle dimensioni ad hoc, LG G6 implementa anche la tecnologia HDR (High Dynamic Range). A cosa serve? Ad avere immagini con una gamma di colori più ampia e una luminosità maggiore, con parti scure e chiare più vivide. Il risultato? Un’esperienza visiva davvero coinvolgente.

family, happiness, generation and people concept - happy family sitting on sofa and watching tv at home

LG TONE Studio Un audio eccellente per non disturbare 

La domanda ora è la seguente? Poteva un device così avanzato nell’immagine avere un suono scadente? Ovviamente no, ecco infatti che da Maggio, sarà disponibile il disruptive LG TONE Studio. Si tratta di un dispositivo audio wireless indossabile, l’evoluzione degli auricolari da indossare al collo. I coreani lo definiscono anche un wireless around-of-neck perché si appoggia proprio al collo. La sua particolarità è quella di offrire un suono surround e 3D anche in movimento senza, però, isolare l’ascoltatore dall’ambiente circostante. Tant’è che in molti lo hanno già definito l’home cinema mobile. Questo dispositivo si connette via bluetooth allo smartphone, senza dubbio, ma anche a tablet, console e televisori. Ciò permetterà al vostro Lui di vedere un film o giocare a tarda notte godendo di un effetto sonoro ottimale, ma senza disturbarvi. Al limite potrà sempre usare le due cuffie inserite nel collare. 

family, happiness, generation and people concept - happy family sitting on sofa and watching tv at home

4 diffusori, 2 cuffie 

LG TONE Studio ha quattro diffusori: due speaker full-range posizionati sopra (ma esattamente sotto le orecchie) e altri due sotto (esattamente sopra la clavicola) per i bassi. Questa configurazione crea un audio surround. LG ha voluto creare un dispositivo di ascolto senza bloccare i suoni esterni durante l’uso. In alcuni paesi, infatti, l’uso di auricolari è illegale alla guida o in bicicletta. Ma anche in cucina cucinare con gli auricolari può essere scomodo e a volte frustrante –per chi è fuori– quando suona il campanello. A questi diffusori, comunque, si aggiungono i due auricolari in-ear classici per l’ascolto tradizionale. A volte infatti…

Prezzo e disponibilità 

LG TONE Studio sarà disponibile in Italia a partire da maggio. A breve vi dirò la data esatta. In merito al prezzo di vendita i rumors (non c’è ancora nulla di ufficiale) dicono dai 220 ai 240$.

 

Written by Matteo Dall'Ava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *