No Featured Image

VIAGGI, UNA COSA DIVERTENTE CHE VORREI FARE

Eccomi qui, catapultato da Ladakh – piccola regione del Kashmir soprannominata Piccolo Tibet – al non luogo dell’aeroporto di Delhi, Terminal T3. È il 12 giugno, e sono appena sceso dall’aereo che mi ha portato via da Leh, la città del Dalai Lama. Cerco di ammazzare le tre ore che mi separano dal volo per… Read more »

No Featured Image

per “uomini che si radono la barba con il rasoio elettrico”

  L’argomento rasoio elettrico è delicato quanto la pelle di un uomo. Soprattutto quella di collo, guance, contorno-bocca e incavo sottozigomatico. Nelle risacche del becero bipolarismo umano tra uomini brutti-belli, magri-grassi, intelligenti-stupidi, potremmo aggiungere quelli del mi rado con il rasoio elettrico-lamette. Rudi nell’aspetto, delicati nel concreto. Non esiste una pelle del viso che si adatti… Read more »

No Featured Image

Please, l’orologio plissé di Issey Miyake

Ho avuto un bel sogno. Ero immerso nelle colline di verde pettinate. Filari e filari di viti che produrranno negli anni un ottimo barbaresco. Le alpi innevate sullo sfondo a sinistra. Grasse nuvole bianche. Falò qua e là come a indicare la presenza umana di contadini al lavoro. La brezza del tardo pomeriggio mi portava… Read more »

No Featured Image

Casio G-Shock, haute couture

Non serve che ve lo dica io. Sapete già bene come un uomo possa cambiare idea velocemente. La ragione? Non esiste un postulato valido per tutti. Si cambia idea e basta. Portando la complessa realtà di questo nostro comportamento, a prima vista irrazionale, su argomenti futili vi racconto com’è cambiata la mia opinione sui modelli… Read more »

No Featured Image

(Lo) ha trovato l’America…

Vi presento Marco. Quando l’ho conosciuto non sapeva dove andare a dormire. EasyJet aveva cancellato il nostro volo da Milano-Malpensa per Parigi. Mancavano una manciata di minuti alla mezzanotte del 30 Dicembre di non ricordo quale anno. Mi sembrava una persona per bene, così gli ho offerto di stare a casa mia per la notte…. Read more »

No Featured Image

360°Quick, il ferro da stiro maschio

Mio papà è convinto che i lavori di casa siano vietati all’uomo. Figuriamoci l’idea di stirare. Devo dire che mia madre è molto brava a stirare le camicie, ma quando me ne sono andato di casa  – avevo 23 anni – ero troppo distante da lei per farmele stirare. Mio fratello non ha di questi… Read more »

No Featured Image

t-shirt dall’istinto animale

(clicca sul titolo per vedere la gallery delle t-shirt Manymal)  Vi siete già attivate per il cambio di stagione? Via le maglie, i maglioni, i cappotti e i pantaloni di lana. Armadi e cassettiere pretendono capi freschi e leggeri. Non solo nella loro consistenza, i capi della primavera/estate comunicano il cambiamento, la voglia di fare, il… Read more »

No Featured Image

Maggio, tempo di espadrilles

  Ricordo un rituale di quando ero piccolo. Frequentavo ancora le scuole elementari Aristide Gabelli. La campanella che decretava la fine della lezione (avevo una sola maestra, Giusi Arcuri) suonava alle 12,25. Di norma tornavo a casa da solo.   Breve inciso – Fino a pochi anni fa un bambino di 6 anni in un… Read more »

No Featured Image

il regalo perfetto

(clicca sul titolo per vedere la gallery)   Il regalo perfetto deve sorprendere chi lo riceve e indurre il festeggiato a metterci del suo. Così si può sintetizzare la formula del “regalo per lui” pienamente riuscito. Ogni regalo, infatti, dovrebbe avere due vesti. La prima è la più importante, la sorpresa. Un regalo spogliato della … Read more »

No Featured Image

Sneakers dei miei sogni

  Questa notte ho avuto un incubo. Al matrimonio del mio miglior amico -non farò nomi, così non si offende nessuno, ma lui certamente capirà- tutti gli invitati indossavano delle sneaker. Parenti e amici erano vestiti di tutto punto. Qualcuno anche in frac, e due tizi che non conoscevo in tight e demi-tight. Tra le… Read more »